News

Fibur

COMMISSIONE ARBITRI: CHIARIMENTI


giovedì 19 maggio 2016

COMMISSIONE ARBITRI: CHIARIMENTI

 

a)     Subire sportivamente la sconfitta nonché la “fortuna degli avversari”. Non ci si può arrabbiare o offendere gli avversari, nulla vieta però di constatare di aver avuto poche pinelle rispetto all’avversario, l’importante è accettare sportivamente le sconfitte senza offendere nessuno

 

b)    E’ vietato discutere con l’arbitro la sua decisione, l’arbitro può anche sbagliare, il diritto del giocatore è solo quello di fare reclamo se c’è una giuria; in caso contrario si può segnalare la decisione presa alla Commissione Arbitri che darà la sua interpretazione con comunicazione al reclamante e all’arbitro chiamato in causa

 

c)     Attenzione – L’articolo 26 va così interpretato: se nel gioco errato vi è una matta è “discrezionalità del giocatore colpevole scegliere il gioco più opportuno da fare con almeno una delle carte componenti l’apertura errata oltre la matta”